cropped-cropped-arnia-2.png

Giovanni Manara

giovanni manara

inaugurazione 21 marzo 2024

Là fuori c’è sempre un bel sole che brilla ma questo mondo fa troppo chiasso. Esiste una luce silenziosa, nascosta nel sottosuolo, tra le pieghe della terra.

Giovanni Manara

 

Giovanni Manara, classe 1996, è un mosaicista e artista attivo tra Venezia e la provincia di Verona.
Dopo gli studi di restauro lapideo a Verona, sviluppa la passione per il mosaico frequentando la Scuola Mosaicisti del Friuli di Spilimbergo. La formazione e il lavoro nel settore lo hanno portato ad avere una conoscenza completa dell’arte musiva mosaico romana, bizantina e moderna aprendo le porte per una ricerca personale concentrata sul mosaico contemporaneo.
La sperimentazione creativa lo portano a utilizzare qualsiasi tipo di materiale per i suoi mosaici senza limitarsi all’uso dei marmi o smalti. La convinzione che il mosaico è un’arte che non invidia nulla alla pittura o alla scultura e che non si tratta di semplici decorazioni lo spinge a concentrarsi sugli andamenti, geometrie e tessere che compongono le sue opere.
“Credo di capire meglio chi sono se guido le mie mani attraverso la realizzazione di opere creative. Penso che il mosaico contemporaneo sia una forma d’intelligenza”.

giovanni manara
giovanni manara arnia 33

Il mio intervento all’interno della rocca si ispira alle decorazioni musive dell’antica chiesa di santa Maria Maggiore, oggi Auditorium San Domenico.
Luce su Narni è la trasposizione spirituale del mosaico, la sua “sindone”. Ho creato uno spazio, una nicchia dove il visitatore può sedersi e confrontarsi con l’opera come se fosse in preghiera o in adorazione. Un mosaico pavimentale solitamente calpestato, portato in una dimensione luminosa verticale che ricorda i sacri mosaici d’oro delle chiese bizantine. Un mosaico in pietra, trasceso in vetro e luce.

arnia33 c/o
Rocca Albornoz Narni
Via di Feronia 1, Narni (Terni)

ORARI

Da aprile a ottobre
Aperti dalle 10:00 alle 19:00
Chiusi il martedì

Da novembre a marzo
Lunedì e venerdì: 10:00-13:00
Sabato e domenica: 10:00-17:00
Chiuso dal martedì al giovedì